accedi   |   crea nuovo account

Un amico falso

Mi guardi,
ma mi ignori se dico qualcosa,
anche se vorresti ridere o rispondermi a tono,
invece stai lì zitto con il musone,
mi guardi,
e intanto arrosisci,
non sò il perchè, ma ti ho capito,
lo fai apposta per fare l'innocente o per farmi capire qualcosa.
Abbiamo litigato,
ma non hai il coraggio di venirmi a dire quale è la verità,
per questo ti distinguo dagli altri,
come un amico che non c'è,
un amico falso.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: