accedi   |   crea nuovo account

Per davvero

Vorrei dirti
Partiamo
Io e te

Soli

Splendenti come stelle
Specchiarci nelle limpide acque
Della nostra isola

Universo

Abbandoniamo le convenzioni classiche
Del dare per avere
Prendiamo
Le nostre mani intrecciate

Incamminiamoci

Gioia già mi appartiene
Pur restando immobile
Al pensiero
Di farlo

Per davvero

 

5
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 09/12/2011 15:36
    Romantica. Bella tutta... Gli ultimi versi danno intensita' e regalano emozioni. ---------------
  • Gianni Spadavecchia il 09/12/2011 07:16
    Resta immobile al sol pensiero del "davvero".. Bella poesia e quanto amore, un caro saluto.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/12/2011 11:36
    Partiamo Te ed io... Soli di un universo... splendente.. dove già la gioia mi appartiene...

    Bellissima Cesare...
  • Elisabetta Fabrini il 08/12/2011 11:31
    Possiamo essere felici anche solo immaginando... bellissimi versi ben cadenzati.
    bravo Cesare, mi è piaciuta tanto!
  • Alessia Torres il 08/12/2011 01:00
    Specchiarsi nelle limpide acque della propria isola...
    Immagini dolcemente belle... Bravo!!
  • Anonimo il 08/12/2011 00:59
    bella mi è piaciuta, molto romantica
  • loretta margherita citarei il 07/12/2011 20:28
    sorbole cesare che romanticismo, bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0