PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tristezza

Notte buia
in una scatola afona
preme il tonfo nel cuore.
Risuonano echi vuoti
stringe la morsa
tormenta il dolore
soffoca il cuore
occupa ogni spazio
nero greggio,
vuoto scuro
dell’oblio.
È la tristezza
che avanza.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • orlando di giorgio il 22/11/2012 11:11
    significativa e convolgente brava complimenti
  • angela testa il 21/09/2010 18:26
    bella la poesia... io ti aguro tanta felicità... nella vita...
  • Sergio Fravolini il 08/08/2010 17:07
    "tormenta il dolore" ... bella.

    Sergio
  • Sergio Fravolini il 02/05/2010 08:45
    Soffoca è come essere chiusi in una scatola. Tutto finisce e la tristezza ingoia tutto... il vuoto e solo.

    Sergio
  • Donato Delfin8 il 10/12/2008 05:23
    Riletta con piacere! grazie
  • Donato Delfin8 il 30/11/2008 06:05
    Brbrbrbr Bravissima. Descrizione cupa! La tristezza serve come la felicita' ! Nell'equilibrio della vita va vissuto ogni sentimento ed emozione, ma mai sprofondare nell'oblio C'e' sempre l'alba dopo ogni tramonto
    Bella grazie
  • Kable il 05/09/2008 11:22
    Si può quasi sentirne il sapore...
  • Gabriella Salvatore il 10/11/2007 14:57
    claustrofobica e intensa, esprime benissimo il senso di desolazione
  • Antonio Pani il 29/10/2007 11:13
    Molto bella ed intensa, concordo con Ivana "di sotto". Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti. A rileggersi, ciao.
  • IvaDiva il 04/08/2007 14:37
    Una tristezza incalzante ben espressa con suoni e spazio insomma uno stato psicologico che riesce ad arrivare bene. Ciao. Ivana
  • Diana Moretti il 21/06/2007 13:14
    i tuoi versi esprimono la claustrofobia di emozioni tristi e rimestate, rinchiuse in uno spazio angusto e senza ancora una forma, al buio.. e presto sarà scoppio e straripamento.. bellissimi i primi versi...
  • nico cosentino il 20/06/2007 19:59
    grazie a te e alle tue bellissime parole
  • sara rota il 19/06/2007 07:57
    La tristezza... un semplice nome per una cosa immensa che a volte non è facile dipanare. Brava, ben scritta.
  • Vincenzo D'Agostino il 17/06/2007 20:43
    Valeria..
    Ti capisco eccome.
    Quello che scrivi è quello che sento.
    E lo scrivi benissimo.
  • Ezio Grieco il 04/06/2007 10:56
    Bella, bella, bella!!!!
    Piaciuta moltissimo!!!
    Clezio
  • nico cosentino il 31/05/2007 14:30
    davvero ben scritta. le parole spezzate lasciano un senso d'ansia.
  • roberto mestrone il 31/05/2007 13:51
    Molto acuto il primo verso..
    Bellissimo ritratto della tristezza...
    Brava Valeria!
    Ro
  • rexia argento il 31/05/2007 13:25
    commento ancora... brava!
  • rexia argento il 31/05/2007 09:55
    bellissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0