PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Zucchero filato

il vento
modella, segna, scolpisce paesaggi e non solo
toglie il respiro quasi ti vedesse
mi toglie il sonno quelle sere che soffia impetuoso
con andamento sinusoidale
come fai tu nelle mie vene, a folate
senza soluzione di continuità
a raffiche
di adrenalina pura, ottundendo sensi e mente
mente
quella bocca col sapor d'albicocca, acerba
quando sussurra zucchero filato, ancora caldo
d'alcova stropicciata...

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 16/12/2011 14:08
    Raffigurare nell'andamento vento le proprie emozioni e immagini è una empatica metafora dell'interiorità. Ed è poi naturale, per il lettore, apprezzare gli accenti passionali.
    Piacevole lirica.
  • Angela Francesca Russo il 10/12/2011 07:54
    molto bella
  • Ada Piras il 09/12/2011 22:39
    Bellissima.. come una carezza del vento.
  • loretta margherita citarei il 09/12/2011 20:54
    molto ma molto bella ciao amicone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0