PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Poeta

Il Poeta
precede
l'attimo
in cui l'universo è stato creato

cede
il Suo cuore

alla musica

alla bellezza

è
un costruttore di archetipi

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Archetipi viventi...


7
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 12/12/2011 05:38
    Hoerdelin parlava del poeta come di un vasaio che fa vasi sempre più grandi per contenere l'universo... in questo senso sì è un costruttore di archetipi che esiste con difficoltà e timidezza nel mondo reale... tanto che, ad esempio, Montale diceva di se stesso di essere un giornalista..
  • cristiano comelli il 11/12/2011 21:11
    Parafrasando Cartesio, caro Vincenzo, si potrebbe dire "descrivo dunque sono". In effetti l'universo, cronologicamente, non è venuto dopo di noi, ci precede e ci seguirà, non ne siamo che un passaggio tra tanti. Ciò che però noi abbiamo è la capacità di sapergli dare un significato pregnante attraverso quanto esprimiamo. L'universo in sè costituisce, per quanto fascinoso lo si debba legittimamente considerare, un soggetto neutro, tuttavia ricco di forza evocativa in potenza. Ecco, ciò che ce lo fa amare è proprio il fatto che cerchiamo, con le nostre parole, di "strappargli" questa forza evocativa rendendola eterno presente. Tu lo sai fare assai bene e non è la prima volta che te lo dico. Ma mi piace ribadirtelo. Un abbraccio.
  • senzamaninbicicletta il 11/12/2011 19:18
    attacco e chiusa di altissimo spessore. una bellissima definizione di poeta.

7 commenti:

  • Elena il 02/11/2016 09:30
    Mi affascina molto il fatto che un poeta possa essere il costruttore di un archetipo.
    In effetti potrebbe considerarsi vero
  • Ada Piras il 11/12/2011 20:51
    Il poeta.. niente è più eccelso.. di lui.
  • Anonimo il 11/12/2011 20:18
    il poeta precdede l'attimo... il pensiero stesso.. costruttore di modelli che insieme danno luogo ad un inconscio collettivo... grande vincenzo... grande poeta... complimenti caro amico
  • Anonimo il 11/12/2011 19:46
    Quello che fai tu, in definitiva... crei archetipi viventi, simboli, forme primitive di pensiero scevre da contaminazioni... grande poesia... tra i miei preferiti. ciaociao
  • karen tognini il 11/12/2011 18:37
    Bellissima poesia Vincenzo...
    il poeta si emoziona e sa condividere il suo cuore in versi...
  • denny red. il 11/12/2011 18:28
    Un Esemplare.. originale, un modello.. unico, Bellissima!!! Vince, Ciaooo.. Buona Giornata..!!
  • Elisabetta Fabrini il 11/12/2011 18:15
    E tu ne sei un bell'esempio!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0