accedi   |   crea nuovo account

Ad Amore

Indossi la maschera,
la fulgida bellezza
nascondi ogni giorno.
Costruisci frecce
ordini a Cupido
a chi scagliarle
sopra al mondo,
su uomini egoisti
in pochi secondi,
che lo distruggono
ma per quei pochi
che lo salvano
infaticabile tu esegui
fino a sera ;quando
la tua sposa immune
alla tua bellezza
può toglirti la maschera
guardare il tuo splendido viso
amarti mente anima corpo
finchè ti ritorna il sorriso.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/12/2011 14:05
    La poesia descrive tutte le peripezie che fa Amore, per essere scorto e quindi amato.

5 commenti:

  • Ada Piras il 22/01/2014 15:51
    Grazie.. Perché amore nutre Amore
  • Anonimo il 20/08/2013 08:46
    l'amor è cieco, m non per chi togliere quella maschera e goderlo nella sua pienezza,
    Bella!
  • giuliano cimino il 14/12/2011 00:50
    mi piace intensa dolce, per chi non distrugge l'amore, per chi Vive d'Amore
  • Anonimo il 12/12/2011 10:24
    Bella poesia profonda che descrive la dimensione sociale in cui spesso si è costretti a mettere la maschera e recitare, nascondendo spesso i sentimenti veri. ciao
  • rainalda torresini il 12/12/2011 09:59
    Sottolineo "su uomini egoisti in pochi secondi" perché l'amore è
    cieco e non vuole nemeno il bastone bianco per accorgersi degli ostacoli!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0