accedi   |   crea nuovo account

Onda

Non mi stancherò mai
di ammirarti facendomi
cullare dalle tue acque...

Sei anima che traspare anche
se emergi evocando parole
lontane col movimento del tuo
cuore,

sorvolando mari infiniti col tuo
palpito che lenisce un canto di
uccelli con flussi correnti su cui

un veliero discioglie le vele
danzando sul tuo bianco
mantello

e che come anima
vagabonda lambisce quella
realtà:

Il mare

che attende il tuo abbraccio
con pienezza d'amore...

Riprendendo in mano le
redini del suo destino

per sentirsi ancora più
completo...

Grazie al tuo
sostegno!

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 17/12/2011 07:04
    l'amore immenso regala sempre sensazioni che sorridono al cuore.. poesia e video stupendi...
  • Vincenzo Capitanucci il 14/12/2011 11:43
    per sentirsi ancora più onda... sostenuta da un mare d'Amore...

    Bellissima Anto...
  • sara zucchetti il 13/12/2011 18:27
    Bella poesia d'amore, nella fantasia di dolci parole...
  • Alessia Torres il 12/12/2011 15:50
    Una dolce e raffinata poesia d'amore...
    ben stesa e molto evocativa!
    Brava!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -