accedi   |   crea nuovo account

Guardarti dormir

Amo il tuo respirare forte
ed il tuo sognar agitato.
Resto fermo tutta la notte
ad ammirarti estasiato.
Controllo il tuo respiro.
Guardo se c'è movimento.
A volte mi sento un ladro.
Rubo ogni tuo lamento,
ogni tuo mugolio
che nella notte sovrasta
al silenzio e al buio.
Mio compagno di cesta
con te divido la stanza.
Anche se mi dormi addosso,
di te, non ne avrò mai abbastanza.
Amico dal sonno mosso
ora il tuo sogno si rompe
e io ne devo approfittare
per incominciare a sognare.
Tanto ora cambi letto mio amico a quattro zampe.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 29/01/2012 22:16
    Di una dolcezza rara. E di grande espressività, tecnica, lessico, che aggiungere?

6 commenti:

  • Anonimo il 29/06/2015 14:15
    L'ho trovata molto simpatica... soprattutto perché la stavo leggendo sotto tutta un'altra ottica...
  • stella luce il 20/07/2012 22:58
    quanta dolcezza in questi tuoi versi... bella
  • Rosarita De Martino il 12/02/2012 20:53
    Molto coinvolgente questo amore gratuito fra l'uomo e l'animale che mai può tradire la fiducia del padrone. Complimenti di vero cuore!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2011 07:12
    Bellissima Luca... un grande Amore per queste quattro zampe... ed il loro sognar agitato... specie se è un cane da caccia... lanciato in folli corse...
  • Luca Improta il 12/12/2011 16:55
    Grazie Salva
  • Anonimo il 12/12/2011 14:37
    un vero voler bene il carissimo miglior amico. condivido ogni splendido verso di questa splendida poesia. ciao Salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0