PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Cuore di un Poeta

Di primeve primavere
ancora lambite da aiuole di neve
vive
il cuore del Poeta

batte all'unisono fra luci e tenebre
con un infinito a lui sconosciuto

è
un mandorlo in fiore
radicato
sul tetto di una soffitta
stracolma di cianfrusaglie
care al suo immaginario sentire

non getta mai nulla
solo i suoi pensieri

li dona al vento

sperando di vederli prendere vigore in gemme d'oro
sui rami filiformi di una eterna fanciulla vestita di bianco

un dolce amaro
ermafrodita
incapace di fecondarsi e di difendersi da solo

fiorito
fuori stagione
nel fumoso cielo di una lampada a quarzo

sogna
fra le braccia assonnate di una vergine nera ingioiellata di stelle

d'afferrare
l'inafferrabile suo amore fuggente

impazzito nello scorrere a vuoto del tempo

 

4
9 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • - Giama - il 13/12/2011 23:46
    Vincenzo Capitanucci, uno dei più grandi autori contemporanei che io conosca!
  • Don Pompeo Mongiello il 13/12/2011 14:13
    In un gagliardo gioco di parole l'autore esprime l'armonia tutta di avere un cuore speciale, e cioè quello non comune di un poeta.
  • senzamaninbicicletta il 13/12/2011 08:33
    aprezzo molto le tue cianfrusaglie. in quella soffitta che ne è stracolma nascono poesie sempre delicate e di gran bellezza fregiate da immagini sempre uniche. complimenti

9 commenti:

  • giuliano cimino il 14/12/2011 00:44
    sei un grande... ciò che riesci a trasmettere è davvero il poetare di una grande persona, e di un grande Poeta
  • - Giama - il 13/12/2011 23:45
    solo i suoi pensieri
    li dona al vento
    sperando di vederli prendere vigore in gemme d'oro

    questo verso è semplicemente stupendo, caro Vincenzo!
    la poesia...è il Cuore del Poeta!

    bravissimo!
    ciao gia
  • Patrizia Targani Iachino il 13/12/2011 16:52
    Ho letto, riletto e riletto ancora questa meravigliosa descrizione sensibile e accorata del poeta, del tuo essere e di come vivi questa condizione unica. Sono commossa! Bravissimo! Pat
  • Bruno Briasco il 13/12/2011 15:28
    ... ilcuore vibra nel leggerti caro Vincenzo, anche se da persona schiva qale sei ti accontenteresti di un sorriso. Un caro abbraccio
  • Ada Piras il 13/12/2011 11:37
    Mi piace il commento di Simone.. più di chiunque il poeta
    può spaziare.. Con il cuore..
    ECCEZZIONALE.
  • Simone Scienza il 13/12/2011 10:29
    Il Poeta è il più ossessionato cercatore che esista, col tocco di un pittore e la mira di un cacciatore.

    ... E tu Vince non mancherai mai nè di colori nè di munizioni.
  • anna rita pincopallo il 13/12/2011 09:44
    poesia bellissima che da emozioni vibranti al cuore bravo Vincenzo
  • karen tognini il 13/12/2011 09:22
    Bellissima poesia Vincenzo... tutta la tua spiritualita'.. ricerca
    negli astri l'eternita'dell'Amore...
    Bravissimo!!!
  • Anonimo il 13/12/2011 09:02
    Molto, molto bella questa definizione del poeta... unica, direi, originale ed espressa con versi sublimi. Anche questa molto gradita... sei bravissimo. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0