accedi   |   crea nuovo account

Primo amore

il mio tempo
delle mele
è in quel secco fiordaliso
legato con un nastro azzurro
ritrovato per caso
in un pagina
di un vecchio diario
in soffitta.

Leggendo fra ingiallite pagine
caratteri di lettere sbiaditi,
a ritroso nel tempo andando

tenendo tra le mani
quel piccolo fiore
mi ricordo che esso
fu l'unico testimone
del mio primo bacio dato,
strappato, dal mio
ragazzo d'allora, innamorato.

Non ricordo più il suo nome
sfuocato m'è il viso..

so che noi eravamo
uguali all'erba ed ai fiori,
il nostro riso era quello delle rondini
ed il vivere c'appariva
la cosa migliore del mondo.

Pur se tempo è passato,
di quelle labbra tumide che
violarono le mie, innocenti e pure,
ancor ne sento la fragranza e l'odore.

E mi è dolce ripensarci,
tenero amore,
distesi sul campo di grano
tra rossi papaveri accesi
e tu, tra le spighe dorate
coglier per me quel fiordaliso...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/12/2011 17:22
    Il primo amore, che non si scorda mai è qui descritto con disinvoltura e passione.
  • Giacomo Scimonelli il 13/12/2011 09:13
    I ricordi del primo amore, del primo bacio, sono ricordi indelebili che nessuno mai potrà cancellare. Il cuore che allora batteva anche adesso nel ricordo nuovamente batte e la sensazione è dolce come questi versi di poesia che regalano a tutti ricordi lontani, ricordi avvolti da dolcissima malinconia per il primo battito del cuore che incontrava l'amore.

11 commenti:

  • Bruno Gasparri il 19/12/2011 10:51
    Delicata poesia, il mio "primo amore", il suo nome l'ho scritto nel diario, mentre il suo profumo e bacio resta perenne nel ricordo.
    Buon inizio settimana.
  • Fabio Mancini il 16/12/2011 21:25
    Bella e romantica. Ciao, Lory. Fabio.
  • Assunta Baldi il 15/12/2011 13:33
    brividi, emozioni forti dell'adolescenza, ricordi dolci ma senza rimpianto leggo nelle tue parole e sono miei i ricordi e miei i sentimenti suscitati. grazie
  • Don Pompeo Mongiello il 15/12/2011 12:31
    L'autrice esprime in versi di eccezionale fattura tutto un sentimento profondo legato al primo amore. Irripetibile ed indelebile nel tempo.
  • cesare righi il 14/12/2011 19:56
    Sei stupenda, chissà perché penso che da ragazzina dovevi essere molto ricercata, ma difficile trovarti...
    Ciao dolcissima amica
  • - Giama - il 14/12/2011 00:02
    splendida loretta, ha il profumo, i suoni, la dolcezza di quei primi baci...
    Sempre bravissima!
    Gia
  • Donato Delfin8 il 13/12/2011 21:18
    Molto dolce Lò..
    cogli la prima mela che è senza peccato
  • Ada Piras il 13/12/2011 11:40
    Indimenticabole il primo amore.. non quello conosciuto ma
    amato.. e ricordato.. BELLISSIMA.. BRAVA.
  • anna rita pincopallo il 13/12/2011 08:44
    il primo amore, ricordo indelebile dal cuore, fresco di giovinezza
    e di leggera euforia... brava come sempre un abbraccio
  • anna rita pincopallo il 13/12/2011 08:44
    il primo amore, ricordo indelebile dal cuore, fresco di giovinezza
    e di leggera euforia... brava come sempre un abbraccio
  • anna rita pincopallo il 13/12/2011 08:43
    il primo amore, ricordo indelebile dal cuore, fresco di giovinezza
    e di leggera euforia brava come sempre un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0