accedi   |   crea nuovo account

Vite spezzate

Colori di stelle,
accompagnano ad occhi spenti,
ombre di alberi lacerati
dall'inquieto ronzio invernale.
Piangono le roventi foglie
cedute alla fredda strada e
urlanti si nascondono
sotto i passi tormentati
della trappola morale.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 20/12/2011 18:42
    Qualunque cosa voglia dire, la dice bene.
    C'è musica.
    Io però, ermetica laura, se fossi una foglia non mi nasconderei,
    ma volerei in armonia con il vento.
  • laura il 14/12/2011 02:20
    grazie ad entrambi!! E Mara, grazie per la tua interpretazione..
  • Anonimo il 13/12/2011 13:20
    Scusa, commento è uscito due volte...
  • Anonimo il 13/12/2011 13:18
    Cosa c'è di più inquietante al mondo? Un albero lacerato? Una strada fredda e deserta? Delle ombre nel bel mezzo della notte? Una morale... Una morale troppo rigida, tanto da formare degli individui, ma anche di distruggerli il più delle volte... Dei versi stupendi in bianco e nero; un'insieme che aiuta a capire quanto sia importante non fermarsi e continuare a vivere. Si piange e si urla di dolore, ma si va avanti, perché malgrado il buio, ci sono ancora "i colori delle stelle"... Brava laura.
  • Anonimo il 13/12/2011 13:17
    Coa c'è di più inquietante al mondo? Un albero lacerato? Una strada fredda e deserta? Delle ombre nel bel mezzo della notte? Una morale... Una morale troppo rigida, tanto da formare degli individui, ma anche di distruggerli il più delle volte... Dei versi stupendi in bianco e nero; un'insieme che aiuta a capire quanto sia importante non fermarsi e continuare a vivere. Si piange e si urla di dolore, ma si va avanti, perché malgrado il buio, ci sono ancora "i colori delle stelle"... Brava laura.
  • senzamaninbicicletta il 13/12/2011 08:35
    terribilmente vera e condivisa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0