PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cuore del mondo

Si alza il giorno
con piedi da ballerina

le punte fanno male!

Si sentono in lontananza
respiri del vento

cogliendo in melodia
il canto degli Dei

Un'ombra si sdraia
accanto ad un sole confuso

È un attimo
di luce spenta

sul cuore del mondo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 13/12/2011 19:43
    Molto bella, ma ormai vedendoti scrivere non me ne stupisco più e anzi me ne beo sempre più, l'immagine del giorno che si alza con i piedi da ballerina. In effetti rende l'idea del giorno che si immette delicato sulla nostra anima per portarvi soffici profumi di esperienze nuove. Un giorno che, delicato, ci chiede di viverlo come una carezza e di essere accarezzato con la nostra capacità di mettere al bando ogni tentazione di male e di utilizzare il tempo sempre prezioso e limitato del nostro esistere per creare concordia in noi stessi e con il nostro prossimo. E come il ballerino cambia sempre passi, il giorno cambia sempre modalità con cui proporsi. Ma è un suo modo diverso per amarci, mai per metterci in difficoltà. Cordialmente e con i consueti complimenti.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/12/2011 10:17
    Splendide metafore... di un malessere... di una assurda dicotomia che si è creata fra l'essere ed il suo mondo... fra un dolore avvertito... ed il canto degli Dei... ma l'Autore ci rassicura...è solo un attimo di luce spenta... un'ombra... che si è sdraiata sul cuore del mondo...

11 commenti:

  • vincent corbo il 19/12/2011 08:38
    Si percepisce quel senso di momentaneo smarrimento che a volte pervade l'animo umano quando un'ombra oscura il mattino. Intensa e leggera come tutte le tue.
  • Elisabetta Fabrini il 18/12/2011 18:47
    Il sole si offusca, il dolore a volte ci fa traballare, ma l'amore ci spinge a sperare e a superare sempre ogni cosa... brava, bella poesia!!
  • Anonimo il 14/12/2011 07:57
    Molto bella, tra le mie preferite... c'è qualcosa di magico in queste immagini... e quell'ombra che si sdraia accanto al sole confuso è forse una metafora della vita che fa riflettere... ciaociao.
  • Raffaele Arena il 14/12/2011 01:03
    Questa tua compsizione mi da l'aire a tante riflessioni. Una per tutte. Un'energia, luce o suono, attraversa sempre il mondo. Si puo' interrompere cio' che materialmente si usura. Poi un unico grande spirito sempre acceso, nel bene e nel male, ci contiene sempre
  • sara zucchetti il 13/12/2011 18:17
    Bella poesia, con versi particolari e fantasiosi per esprimere un attimo di ombra che poi si nasconde!
  • loretta margherita citarei il 13/12/2011 17:06
    bel quadro descritto, non sempre si può esser sereni
  • - Giama - il 13/12/2011 16:46
    La vita è fatta di istanti resi eterni perchè vissuti con il cuore; la poesie è istanti del cuore!
    Anche il cuore riposa e intanto sogna incanto eterno...
    Splendida Karen!
    Ciao Gia
  • Patrizia Targani Iachino il 13/12/2011 16:43
    Interessante l'immagine della "luce spenta". Per fortuna dura solo un attimo, dopo quell'ombra passerà lasciando spazio alla "luce accesa". Brava! Un baciolones di complimenti, Pat
  • Gianni Spadavecchia il 13/12/2011 14:52
    Molto profonda e ben scritta.. Complimenti.
  • Ada Piras il 13/12/2011 11:51
    Un ombra.. un sole confuso.. per fortuna è passato..
    Bellissima Karen.
  • Vincenzo Capitanucci il 13/12/2011 10:12
    Splendida Karen... appena s'alza il giorno... si sente il dolore che pervade nell'aria... eppur dentro di noi sentiamo il canto degli Dei... ma è solo un attimo di luce spenta sul cuore del mondo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0