username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Educare al natale

"se ben ti comporti
se sei buono
se rispetti ed ubbidisci
e non fai capricci
Babbo Natale o
Gesù Bambino
ti porterà i doni."


Così vien detto ai bambini
per ottener l'obbedienza,
quando, piccoli monelli
si perdono in bizze.

Non è sano dire così
usando i doni come ricatto,
la buona educazione
non può essere un baratto.

Usueti a dir questo
diamo loro del Natale
un 'immagine distorta...

in quale Vangelo è scritto
che il piccolo, povero, nascente Bambino
debba giocattoli in dono portare?

Sarebbe giusto loro insegnare
che il Divino Bimbo
venne a portare la pace, l'amore
e la luce nel cuore,
affrancandoli così
dal bieco
consumismo che guasta
e l'animo rovina.

Insegnare ai bimbi
il sacro senso della festa
significa forgiar e plasmare
la loro piccola coscienza
e farla tendere verso il bene
affinchè crescendo,
costruiscano poi, un mondo migliore,
pieno d'amore.

 

5
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/12/2011 17:22
    Una poesia che mette a nudo finalmente la distorsione del vero significato di Gesù Bambino e dei doni, che non vanno mai usati come strumento di ricatto.

8 commenti:

  • Roberto Tommasi il 24/12/2011 18:42
    Infatti non dovrebbe essere una festa consumistica...
  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 06:37
    si può solo condividere
  • Anonimo il 19/12/2011 17:57
    Splendido messaggio che condivido pienamente. Colgo l'occasione per augurarti un sereno Natale e un Nuovo Anno pieno di Luce. Un abbraccio cara Poetessa. n
  • Fabio Mancini il 16/12/2011 21:24
    Condivido pienamente il tuo punto di vista. Ciao, Fabio.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/12/2011 17:09
    Un laudo dovuto e sincero per questa tua straordinaria davvero!
  • Raffaele Arena il 14/12/2011 00:55
    Sono totalmente d'accordo con te. Come ateo, comunque batttezzato, penso che questa festività debba ritrovare il valore spirituale. Non è l'avere in dono qualcosa, il solito dare-avere consumistico eccessivo tra l'altro, e' donare anche un semplice sorriso agli altri.
  • - Giama - il 13/12/2011 23:52
    quanto condivido ciò che scrivi, mia cara e dolce amica!

    prendo solo un verso per non riscrivere tutta la poesia:
    Insegnare ai bimbi
    il sacro senso della festa
    significa forgiar e plasmare
    la loro piccola coscienza
    e farla tendere verso il bene
    affinchè crescendo,
    costruiscano poi, un mondo migliore,
    pieno d'amore.

    Bravissima!
    un abbraccio
    ciao Gia
  • sara zucchetti il 13/12/2011 18:34
    Poesia molto riflessiva! Si è sempre detto così hai bambini, ma non è il vero significato del Natale. Dovremmo metterli sulla strada giusta fin dal inizio e fargli capire che Natale è amore che arriva... non solo doni se fai il bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0