PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore di cielo

Dipingo sogni su tele di cuore
colori di sole
su pennelli logori

figure felici
su battiti stanchi

azzurri cieli sconfinati
spaziano
su claustrofobiche stanze grigie

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • clem ros il 23/12/2011 12:16
    È questa stanza grigia, senza colori che mi preoccupa. Insieme ai colori fa sfumare il tutto, rendendoli irreali. Si è vero parli di figure felici, ma uscite fuori da pennelli logori, che sfumano in maniera diverse le figure. Molto emozionevole, ma non riesco a cogliere fino in fondo il reale significato.
  • Raffaele Arena il 23/12/2011 02:05
    IN pochi versi riesci ad esprimere una condizione di tristezza e quasi rimpianto. PIaciuta
  • cristiano comelli il 15/12/2011 21:54
    La sua poesia è bella e dolce, perchè parlare di pennelli logori? se fossero tutti logori come i suoi pennelli, il mondo andrebbe molto meglio. Cordialità.

13 commenti:

  • clem ros il 23/12/2011 18:45
    Le delusioni non si combattono con i sorrisi, ma con lo spirito combattivo per evitare di rimanerci male. Tutti potenzialmente possono ferirci, deluderci, ma sta a noi continuare a dire... non mi arrendo, prima o poi lo trovo un amico sincero, una amica che sa essere come un amico. Ognuno di noi cerca qualcosa di buono nelle persone. Ognuno ne ha di più, altre ne hanno dimeno, ma tutti si creano una corazza perchè ci deludiamo gli uni con gli altri, senza renderci conto che un pizzico di sincerità potrebbe farci diventare tutti amici.
  • Gianni Spadavecchia il 23/12/2011 13:11
    Dipinge tela con colori di sole, solari in stanze grigie? Strana immagine, ma bell'abbinamento.
  • gina il 23/12/2011 12:42
    Clem @ La difficoltà di combattere le delusioni con un sorriso, di riuscire a vedere il colore nelle persone dietro allo strato di polvere grigia che le ricopre, di non arrendersi e spandere il sole su un mondo in cui dilaga il male, una battaglia persa? A volte viene da dire basta! E rinchiudersi in stanze grigie, ma dopo poco ritrovo la forza e continuo il mio cammino felice.
  • roberto caterina il 16/12/2011 11:36
    Poesia delicata con figure felici e colori desiderati.. Piaciuta
  • luigi granito il 15/12/2011 22:44
    Quali sono le tue stanze grigie piene di paure? Perchè hai deciso di dipingere il sole con pennelli logori?
    Stanca è la mente di chi attende che i sogni si realizzino, impazienza di mortale sospiro.

    Lo sai stai diventando molto brava. Non ti perdi in fronzoli, sai miscelare le parole a formare sfumature di colori insoliti.
    Non mettti te stessa come soggetto, fai parlare le parole in terza persona. OH brava la tordellina toscana...!
  • Ada Piras il 15/12/2011 21:57
    Bellissima... un cuore in colore..
  • Anonimo il 15/12/2011 19:27
    gina... che brava, hai eseguito i compiti come una brava bambina... una bella poesia... bella come i tuoi quadri. Li ho visti... ciaociao
  • loretta margherita citarei il 15/12/2011 17:20
    molto intensa apprezzata
  • gina il 15/12/2011 16:31
    Grazie, tutti questi applausi mi confondono, questa poesia è nata dalla richiesta di scrivere qualcosa sulla pittura... Giacomo, ne sai nulla??
    Adesso va a finire che mi toccherà trasformarla in immagini con un quadro... ah ah!
  • Alessia Torres il 15/12/2011 15:52
    Molto poetiche le immagini che ci regali in pochi tratti!!! Molto brava, Gina!!
  • Anonimo il 15/12/2011 15:03
    È un tuo quadro che hai descritto in poesia... o sbaglio?... vado a vedere se lo trovo... azzurri cieli sconfinati su stanze grigie, chissà quanti significati... ciaociao
  • senzamaninbicicletta il 15/12/2011 12:50
    molto apprezzata, carina
  • karen tognini il 15/12/2011 12:40
    Bellissima Gina...è un quadro che diventera' di sole e cuore...
    brava!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0