accedi   |   crea nuovo account

Una lacrima al giorno

Che brutte giornate,
sempre più fredde e desolate...
Non mi riferisco al tempo;
Perchè, per quanto mi riguarda, la pioggia è bellissima.
Non riesco a controllare i miei pensieri, a darli un limite;
Sembrano, e forse lo sono, più potenti di me,
della mia mente, della mia forza...
Forse è così.
Una lacrima al giorno oramai scende giù, sembra quasi una cosa normale,
spontanea;
Ciò che faccio fatica a far vedere è un sorriso,
di quelli belli, splendenti, sinceri...
E soprattutto sereni.
Da giorni non mi riesce di farlo,
mentre piangere mi risulta facilissimo.
Ho dentro un dolore, una tristezza che non penso di meritarmi,
eppure non passa via con le mie stupide opinioni;
Non riesco più a gestire i miei incubi,
a gestire i miei brutti e dolorosi pensieri...
Non sono ancora diventato così forte da distruggere ciò che mi fa paura,
perchè molti di essi son desideri non realizzabili.
E oggi, con le lacrime che verserò, penserò ancora a quello che mi sta succedendo...
Devo trovare una soluzione.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 15/12/2011 21:56
    Che bello, caro Gianni, se i pensieri sono davvero più potenti di noi. Vuol dire che ci sopravviveranno alla grande e che un po' di noi potrà sempre vivere in chi li vorrà incontrare. Cordialità e complimenti.

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 19/12/2011 14:13
    pensieri che arrivano al cuore..
  • - Giama - il 17/12/2011 00:04
    pensieri, riflessioni che ne conseguono eai quali si alternano, il tutto abilmente condotto in piacevoli versi!
    complimenti!
    ciao Gia
  • Anonimo il 15/12/2011 18:08
    questo tuo sfogo...è intenso e sentito non preoccuparti sono momenti che nella vita si passano... e poi torna il sereno... ti auguro di cuore che arrivi presto... un caro saluto carla
  • loretta margherita citarei il 15/12/2011 17:41
    sembra più un racconto che una poesia, piaciuti i concetti espressi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0