accedi   |   crea nuovo account

Legge di Nello

Una mente brillante fiorisce adesso
parole splendenti, soggiogate da nesso
disonvolto hai pulito le vesti di lei
la Sapienza è tua che distrusse gli "dei".

Pergamena di sangue, di carta o di seta
raggiunta e sperata è l'allorica meta
Ma non qui finisca, il tuo passo furioso
tra le mani d'Atlante vi è un fine glorioso.

Un mondo potrai costruir con giustizia
guidato da forza, coraggio e fermezza
sia tua, l'idea nuova et semper'ardita
Omaggi Dottore, di Legge e di Vita.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • - Giama - il 16/12/2011 19:57
    Auguri e complimenti anche da parte mia!
    La poesia è molto bella, grande dedica!
    Ciao G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0