accedi   |   crea nuovo account

Il Rosario

Nel quarto mistero del dolore:
Gesù carica la croce.
Gesù carica il peccato dell'uomo,
l'insoddisfazione, il risentimento,
la violenza, le parole brutali.
Chiamati a percorrere la sua via:
nel quinto mistero del dolore;
Gesù muore in croce.
Quella croce!

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 16/12/2011 17:09
    Ma dopo la croce Gesù risorge e fra poco, come tutti gli anni, rinasce, regalandoci la sua innocenza ed il suo sorriso per confortare noi e il nostro dolore. ciao
  • Anonimo il 16/12/2011 14:57
    un momento di riflessione sui misteri dolorosi, due misteri i più forti... se veramente riflettessimo su ciò che ha patito chissà...
    apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0