accedi   |   crea nuovo account

Il mio piccolo mondo

Niente dolci favole,
nessuna persona speciale,
niente amore
nel mio piccolo mondo.
Del mio cuore innamorato
nessuno s'interessa,
nessuno ne ha cura,
tutti trascurano
il mio cuore innamorato
ma dal corpo malato,
stanco e violentato,
quasi immobile
e osservato
come un fallimento
dagli odiosi sguardi
di sdegno e crudeltà
negli occhi della gente.

Tante volte,
troppe volte,
amore con tutto me stesso
ho dato,
ed ora stanco,
deluso e sconfitto,
sempre più mi sento isolato
e nel mio piccolo mondo
abbandonato.

Non ho più stimoli
nel mio corpo debole
quasi immobile,
non vedo amore,
non ne ho mai avuto,
per anni duri
amari e faticosi
ci ho creduto,
molte le parole sentite
di consigli sgangherati,
di timidi sproni,
entusiasmi a sprazzi
e poi il gelo.

Non cerco più nulla
in questo mondo
per me infernale,
troppe ferite
dolorose e profonde
mi hanno trafitto
il cuore e l'anima.
I miei esausti nervi
forza più non hanno
di amare ancora
chi non c'è,
chi mai ci sarà.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 06/07/2012 14:25
    Fa male sentirti scrivere così. Ogni parola sembra richiamare una ferita aperta... e io ti vedo sanguinare.
  • michela salzillo il 18/12/2011 11:35
    Il tuo mondo lo comprendo bene! Conosco perfettamente quegli "sguardi" di cui parli. ... La sensazione di essere soli al mondo, la paura di non essere mai amati.
    Il tuo mondo, così come è scritto, mi è piaciuto.
    Non perdere mai la speranza e il coraggio di sognare! Mai dire mai!
  • stella luce il 17/12/2011 08:46
    versi molto tristi... l'amore lascia sempre profonde ferite nel nostro cuore sia che esso vi sia oppure se ne sia andato... non credo vi siano consigli da dare o da ascoltare solo noi possimo e dobbiamo capire cosa sia giusto o non giusto sentire o fare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0