accedi   |   crea nuovo account

È un vento forte

È un vento forte
che oggi scuote

scompiglia
arriccia i pensieri

Viso aperto
nell'infinito orizzonte
di un sole celato

nuvole nere di pioggia...

Schiaffeggia l'onda la battigia d'oro

Avanza
come anime scomposte

in una danza inquieta

cantando il suo divino

altalenante umore

 

16
17 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 17/12/2011 14:59
    Davvero ricco di avvincenti suggestioni questo vento che "apre, scuote e avanza", metafora molto azzeccata dell'effetto che le nuove esperienze di vita hanno sulle nostre esistenze. Vi si avverte infatti, in esordio, la scossa rinfrescante di quanto profuma di inconsuetudine e di novità; e questo apre di netto un'anima che, diversamente, rischierebbe di rimanere stritolata nell'abitudinarietà di certi suoi pensieri. Dopo la fase di scuotimento che prepara l'anima a nuove accoglienze e quella dell'apertura che fa compiere all'inconsueto l'attività di insediarsi in noi, ecco l'insediamento vero e proprio derivante dall'avanzamento. Una successione di azioni compiute dalla ricchezza di quanto ci circonda che ha quasi, anzi senza quasi, il sapore del filosofico; l'orgoglio di una goccia che la pioggia non aveva mai regalato prima alla natura che rivela la sua identità di goccia non nel pavoneggiarsidinanzi a noi, ma nell'entrare in noi per sempre per volersi vivere con noi. Brava Karen, centro ancora una volta. Cordialità.
  • Maurizio Cortese il 17/12/2011 11:36
    Versi di un'evocatività unica, soprattutto nelle immagini dello schiaffeggiare e delle anime scomposte, riunite poi nella finale danza; lessico aderente all'intenzione poetica.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/12/2011 10:43
    Un Autore... dalle infinite profondità... sempre da leggere con cura...

17 commenti:

  • giuliano cimino il 19/12/2011 16:23
    l'umore come il vento.. poetico e grande componimento
  • Elisabetta Fabrini il 18/12/2011 18:43
    Il vento quando soffia fa vibrare dentro e fuori...
    Stupenda poesia, bellissima ispirazione!!
  • Anonimo il 18/12/2011 08:04
    una descrizione perfetta dell'umore del tempo d'inverno. bravissima Karen bella poesia.
  • - Giama - il 18/12/2011 00:05
    Quando si arriva per ultimi si rischia sempre di ripetere commenti precedenti...
    ... allora prendo tutti i commenti precedenti, li moltiplico per 10, salvo la poesia tra i preferiti e faccio il quarto moschettiere con Vincenzo, Giacomo e Salvatore!

    Giuro, non ho bevuto!

    Bacione cara,
    Gia
  • Maria Rosa Cugudda il 17/12/2011 20:13
    Versi che coinvolgono, piaciuta particolarmente
    anche per lo stile! un abbraccio, Karen!
  • rosanna gazzaniga il 17/12/2011 16:24
    Suggestiva e intensa lirica. La natura che sconvolge una giornata di sole, il vento dispettoso foriero di pioggia, come i nostri pensieri, troppo mutevoli... Molto apprezzata, complimenti!
  • rea pasquale il 17/12/2011 14:59
    libertà e leggerezza in questa poesia, anche se sta per piovere.
    Sempre brava dolce Karen.

  • Giacomo Scimonelli il 17/12/2011 14:28
    è un piacere leggere i tuoi versi... mai ripetitiva e mai banale..
  • Anonimo il 17/12/2011 13:38
    la forza di questi versi è paragonabile a quella del vento di libeccio al quale, forse, fai riferimento... bravissima, karen. Molto azzeccate le metafore. ciaociao
  • Gianni Spadavecchia il 17/12/2011 13:30
    Un altalentante umore.. In una tempesta di emozione a mio parere.. Piaciuta
  • stella luce il 17/12/2011 13:08
    il vento scompiglia la mente... bellissimi versi
  • Ada Piras il 17/12/2011 11:50
    L'umore inquieto si avverte in questo versi.
    Molto bella Karen
  • Bruno Gasparri il 17/12/2011 10:48
    La tua forza descrittiva è come il vento descritto.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/12/2011 10:41
    Splendida Karen... un vero dipinto con pennellate d'Autore...è una giornata fredda... d'inverno... soffia un forte vento... il mare è in tempesta... ed in una alchimia di parole... tutto si trasforma... in un mare di anime inquiete... scomposte... di una Umanità... che cerca la sua battigia d'oro... in un canto altenante d'umore...
  • Anonimo il 17/12/2011 10:18
    Bella Karen, mi sembrava di essere lì...
  • senzamaninbicicletta il 17/12/2011 09:56
    è un dipinto impressionista carico di immagini naturali sfocate che riflettono sensazioni contrastanti. Vi si legge l'attesa del ritorno "di un sole celato" e di una serenità primaverile che riporti il tepore. Pennellate nei versi molto delicate per una poesia molto dolce e bella. Bravissima l'autrice nel trasmetterle al lettore
  • gina il 17/12/2011 09:40
    Ma che bella descrizione!!! Hai visto la passeggiata seppellita dalla sabbia???

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0