username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alba chiara

Effimera come
un battito di ciglia

uno svolazzar di farfalle,
il fremito di un brivido e
volubile come il cielo di
marzo

ero ieri...

Come foglia secca
che cade e poi risale
col vento danzavo

risvegliando il mio animo,
strappandomi dalla malinconia.

Oggi dipingo passate tristezze
su lembi di speranza, osservando
la chiarezza di un'alba nuova,

poichè ogni cosa è mutata...
Troppo amore fuoriesce con la
certezza di essere amata...

Oggi in me raffiora un'alba
chiara, scevra di nubi e limpido
sole...

Ora posso chiudere gli occhi,
riaddormentarmi col tuo cuore
ed il mio in un ultimo pensiero
nei miei sogni,

ora posso percepire un profumo
che mi avvolge che si chiama
gioia,

l'ho indossato per te amore...
Prima che rispunti un'alba
chiara!

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • giuseppe bevacqua il 13/01/2012 17:40
    dolcissima tu e lei, mi hai colpito il cuore.
  • Vilma il 18/12/2011 10:27
    molto belli questi versi
  • Giacomo Scimonelli il 18/12/2011 08:38
    superlativa... dolcezza infinita nei tuoi versi.. il profumo che avvolge..è gioia..
  • - Giama - il 18/12/2011 00:24
    Splendida cara amica mia, splendida!

    Baci
    Gia
  • senzamaninbicicletta il 17/12/2011 14:46
    una poesia molto ben scritta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -