PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Folle... tto

Il folle è una giara di pietre preziose
mondi, paesi, oceani di stelle copiose,
un'abbondanza di colori sgargianti
tessuti e cimeli per alcuni ingombranti.
Folle, colpevole di esser folletto
libero da fili e dall'abito stretto.
Se dal tuo scrigno ti apri alla follia
niente può nuocerti solo fantasia;
bagnato da un nettare di ardimento
temerario è colui folle di sentimento.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 16/02/2012 14:21
    Molto simpatica e carina.. ciao!
  • - Giama - il 18/12/2011 00:22
    Bella e profonda; in effetti mi sento folle anche io...

    grande Paola!

    Bacione!
    Gia
  • mauri huis il 17/12/2011 18:34
    bella composizione, complimenti, credo però che ci sia qualcosa che non va nel terzultimo e ultimo verso. forse qualcosa è rimasto nei tasti?
  • Giacomo Scimonelli il 17/12/2011 17:42
    bei versi musicali che si leggono d'un fiato con piacere immenso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0