PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti chiamo mia rosa, mio fiore

Ti chiamo:
mia rosa, fiore, mia cara,
ma sono parole usate in tutte le lingue,
pronunciate da tante bocche!
La verita' e' che il mistero
dell'amore vive nell'anima
e il suo linguaggio
e' fatto di emozioni,
di sensazioni
i cui vocaboli non
riusciranno mai a
descrivere,
perche' non sono pronunciate
dalla bocca,
ma dal cuore!!!
E la lingua dei
cuori
puo' essere decifrata
solo da anime pure
e sincere,
allora vuoi sapere se e' amore?
Leggi con l'anima il
linguaggio del cuore
di chi ti ama,
ma usa la sua stessa
lingua ossia
il tuo cuore!!!!!!!!!!

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • karen tognini il 18/12/2011 08:58
    È propio la lingua che usano gli innamorati.. ed è così bella...

    come i versi di questa lirica... profumata!!!
    Complimenti
  • stella luce il 17/12/2011 23:21
    quando i cuori usano la stessa lingua non si può che trovare la spiegazione a tutto... bellissimi versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0