accedi   |   crea nuovo account

Ho fame

Devo uscire, ho fame...
Per andare dove non so,
ho fame.
Sono quasi straziato dalla fame;
accenderò il computer,
magari passa.
Ho fame, oggi sento anche freddo.
Fame di che?
Non ho un'altra parola...
Soddisfazione?
No! Non è questo, ho fame e,
niente mi sazia.
Suona il campanello, ecco mia zia:
pasta al forno al mezzogiorno.

 

4
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/12/2011 17:03
    interessante poesia complimenti
  • Ada Piras il 18/12/2011 11:34
    Sembrerà banale dire "Ho fame".. ma quante verità si celano
    sotto a queste due parole.. per bognuno di noi un cibo diverso.
    (buone le lasagne per quel tipo di fame)
    Bellissima tanti cvomplimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0