accedi   |   crea nuovo account

Profumava la notte

Sbrilluccicavano le lucciole
in un mare di velluto nero,
accendevano qua e là
piccole stelle.
E la notte profumava
di gelsomini e viole...
tra mille e mille baci
io mi perdevo
in quella danza di
scintille ed odori.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 08/04/2012 23:50
    "la danza di scintille e odori" ... mi piace tantissimo questo usare gli odori che poi sostengono i ricordi. BEllissima
  • mauri huis il 30/01/2012 12:21
    Una d nell'ultimo verso e anch'io son contento. Bravissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 29/12/2011 13:25
    Incantevole notte... Brava Mara... dove la notte...è un mare di velluto accogliente...
  • karen tognini il 29/12/2011 10:42
    Bellissima poesia Mara... una danza di luce...
  • Elisabetta Fabrini il 21/12/2011 19:13
    Un bel momento... che non dimenticherai!
  • Mara il 19/12/2011 07:48
    Grazie a tutti. Effettivamente la serata è stata magica e i versi son venuti fuori in una notte di autunno inoltrato. Bah! Ho ritrovato la mia vena "poetica" solo adesso, dopo tanto tanto tempo...
  • Nicola Lo Conte il 18/12/2011 17:39
    BELLA E DELICATA... SI SENTE IL PROFUMO DEI GELSOMINI E DELLE VIOLE!
  • loretta margherita citarei il 18/12/2011 17:04
    bellissimo ricordo ben scritto bbrava
  • Sergio Fravolini il 18/12/2011 15:29
    Testo molto bello. Mi piace.

    Sergio
  • Sergio Fravolini il 18/12/2011 15:20
    Molto scorrevole mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 18/12/2011 11:55
    Che bella serata!!
  • Ada Piras il 18/12/2011 11:39
    Bella.. immagini suggestive.
  • Vito Bologna il 18/12/2011 11:11
    Piaciuta brava. ltta con piacere
  • Stanislao Mounlisky il 18/12/2011 11:03
    una poesia delicatamente strutturata. fuori stagione ma questo ne costituisce il fascino, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0