username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu sei l'unica

Quando sfiori
la mia pelle
io tormentato
da un inquieto amore.

E spesso t'ascolto
nell'alito d'un respiro
che volenteroso danza nei lacrimosi vortici
dei miei solitari pensieri.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • agave il 01/05/2014 23:31
    hai una buona capacità di rendere con poche parole una grande poeticità, mi sono piaciute molte le tue poesie
  • Francesca La Torre il 08/06/2013 16:07
  • viola il 11/11/2012 21:09
    Sentirsi sfiorare la pelle da chi si ama è meraviglioso. Sei molto dolce. Ti auguro tanto Amore..
  • Giacomo Scimonelli il 19/12/2011 15:03
    sempre super il tuo verseggiare
  • Maurizio Spaccasassi il 18/12/2011 19:38
    Un breve ed intensa brezza poetica d'amore, con questi versi si riesce ad esprimere quella reazione che scaturisce fulminea da un semplice sfiorarsi. Secondo me molto espressiva, complimenti
  • Elisabetta Fabrini il 18/12/2011 19:20
    Dolce e delicata... una carezza sul cuore...
    bravissimo!
  • Vito Bologna il 18/12/2011 18:49
    letta con piacere bravo
  • loretta margherita citarei il 18/12/2011 16:37
    molto dolce e poetica, auguroni sergio tvb
  • Vincenzo Capitanucci il 18/12/2011 16:11
    inquieto Amore... dei miei solitari pensieri... molto bella Sergio...
  • senzamaninbicicletta il 18/12/2011 16:07
    molto poetica, carina
  • roberto caterina il 18/12/2011 15:50
    un bel respiro che merita un bravo...
  • karen tognini il 18/12/2011 15:47
    bella Sergio... alito d'un respiro...

    bravo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0