PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lontananza

t'attende. Letto mio abbandonato
dove le anime nostre unite
più volte d'ardor provato fremito
a terminar in tremule, sentite,
deliziose d'amor promesse, quali
or rinnovo nei interminabili
dì d'attesa della fonte di vita mia

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti: