PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giorno per giorno

Vita,
tu scivoli inesorabile
sui miei pensieri
distruggendo tutti i miei sogni.
Vita, tu scolpisci parole scritte solo
nella mia mente
sui muri del mio presente.
Vita, tu giorno per giorno
mi cuci addosso il vestito del mio passato
lasciando nella mano solo cenere
e nel cuore solo traccie di bruciato.
"Ma ricorda", dalla cenere io sono nato.
"Vita",
Tu non vincerai mai.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 19/12/2011 17:51
    NO, Morris, la prego, perchè chiude dicendo che la vita non vincerà mai? Vorrei invitarla a riflettere su quante volte la sua vita abbia vinto quando lei è riuscito a fermare quanto provava con le sue belle poesie. Quella, mi creda, è vita che vince sul tempo. Perchè le cose che lei scrive restano, e non temono sconfitta. Cordialità.

3 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 06:16
    piaciuta ed apprezzata dritta tra le preferite
  • Anonimo il 19/12/2011 17:04
    È bello vivere, malgrado tutto. Forse bisognerebbe sbarazzarsi di tanti ricordi che fanno male. ciao
  • augusta il 19/12/2011 15:23
    è bella... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0