PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quanta fatica per un ghiacciolo

Si so volare in mezzo ai boschi di pini che neanche si voltano a osservare
Vado a volare sul mare tra gabbiani che m'invitano a pescare
Vado radente sui prati di girasoli che esterefatti m'osservano sfrecciare
Volo sulla luna dove gli astronauti m'invidiano d'esser li senza fatica; che fortuna!
Quando sono con te il volo e' perfetto anzi, il cosmo mi va stretto
Volo sui ghiacciai dove la neve non si scioglie mai
Volo su frasi banali è che con te, metto le ali
Volo su in alto dove il cielo neanche arriva
Volo sulla sfiga non ci fate caso e' solo per la rima
Volo e supero il tempo e plano vicino a te
Se vuoi che t'insegni a volare e' semplice magari lo sai gia fare:
Basta ricordarsi d'amare
Volo e fo piroette neanche fossi alle giostre al caccinculo
Volo verso il futuro che verrà senza guerre senza miserie
Allora mi fermerò metterò le ali nel hangar
Mi ciuccierò un ghiacciolo al bar

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • bruna lanza il 22/01/2012 16:11
    spiritosa e di una irriverenza fanciullesca, bravo.
  • Claudio Bertucco il 21/12/2011 12:53
    Grazie vi meritate un ghiacciolo
  • Alessandro il 21/12/2011 00:17
    Atipica ma divertente, piaciuta.
  • senzamaninbicicletta il 20/12/2011 20:34
    poesia poliedrica, spiritosa profonda bella!