PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Immobile spazialità neutra

poesia triste
color compresso grigio
- immobile -
nel sottovuoto d'un'esistenza costipata

occupa poco a poco
ogni singolo millimetro
della linea sfumata
di un ricorrente e implicito
orizzonte circolare
color d'ormai fusi
ciano magenta e giallo

ed è inutile voltare il capo
guardare altrove
per scoprire altro vuoto

 

6
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 21/12/2011 15:07
    Io volterei il capo e mi guarderei intorno fino a che non troverò altro colore, oltre che il vuoto.
  • roberto caterina il 21/12/2011 09:40
    Sintesi sottrattiva di colori... effetto stampante... rimane un bianco e nero che non mi dispiace. Bravo.
  • Vincenzo Capitanucci il 21/12/2011 07:14
    Bellissima... Manì... ci sarebbe da chiamarti Modigliani.. dal grigio.. ai tre colori sottrattivi primari... che hanno assorbito i nostri tre colori primari... lasciando un vuoto dentro di noi di Sole... di Cielo... di Passione...
  • Vito Bologna il 21/12/2011 01:14
    Ben scritta Bravissimo
  • Alessandro il 21/12/2011 00:13
    Piaciutissima, un vuoto che avanza inesorabile senza lasciare speranze.
  • loretta margherita citarei il 20/12/2011 21:50
    condivisa, sensazioni che provo, bravissimo, auguri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0