username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La guerra

La guerra,
questo maledetto modo di vivere,
tra odio, distruzione e morte.

La guerra,
questo maledetto modo di vivere,
che ti ruba l'anima e te la restituisce morta.

La guerra,
questo maledetto modo di vivere,
amica dell'odio, sorella della morte.

La guerra,
questo maledetto modo di vivere,
dove la parola fine è accompagnata
dal silenzio di un bimbo,
che ad occhi aperti,
disteso a terra,
osserva il cielo,
sperando di toccarlo con le sue mani.

 

l'autore Centrone Stefano ha riportato queste note sull'opera

Ho scritto questa poesia prendendo spunto da una bella canzone dei Nomadi intitolata "I ragazzi dell'ulivo".
Canzone che rispecchia momenti tragici di un brutto evento come lo è la guerra.


3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vilma il 17/01/2012 12:15
    poesia molto toccante, in special modo nella chiusa dove gli orrori della guerra si rispecchiano negli occhi di un bambino... dovrebbe farci riflettere tutto questo. Bravo e complimenti

8 commenti:

  • Centrone Stefano il 24/04/2012 11:40
    Grazie Mauri.
  • mauri huis il 21/04/2012 18:28
    Questa mi piace, nonostante io sia un guerrafondaio nato. Importante ed evocativa. Piaciuta. Complimenti
  • Centrone Stefano il 23/01/2012 22:52
    Grazie di vero cuore Vilma
  • Centrone Stefano il 18/01/2012 10:56
    Ti ringrazio per il tuo commento Vilma. Io credo che le poesie non vengano scritte da noi stessi, ma dal nostro umile cuore, che è in primis a sentire le sofferenze di questo mondo. Ciao, buona giornata e buona scrittura.
  • Centrone Stefano il 08/01/2012 12:56
    Ringrazio Nicola, senzamaninbicicletta e Silvia per i loro commenti sulla mia poesia, chiedendo scusa se non l'ho fatto prima.
    Buon anno a tutti e buona scrittura.
  • Nicola Lo Conte il 21/12/2011 23:11
    La guerra... tra tutti gli animali solo l'uomo uccide per uccidere...
  • senzamaninbicicletta il 21/12/2011 14:04
    una poesia terribile che fa male in chiusa con gli occhi di un bambino. vera e bella complimenti
  • silvia ragazzoni il 21/12/2011 11:53
    Già la guerra, maledetta guerra.. questo maledetto modo di vivere.. bellissima la chiusura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0