accedi   |   crea nuovo account

Alla deriva

Alla deriva
La mia anima!!!
Si allontana lentamente
Verso un orizzonte
Senza luce,
in un tramonto straziante,
corpo vano, vuoto di cuore
cuore,
sgombro,
sgombro
d'amore,
smarrito in oceani
d'afflizzioni,
l'ancora stretta
al suo cuore
spezzata,
ed io vago
in ignoti mari
come naufrago
naufrago d'amore!!!!!

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/03/2013 13:36
    ... la chiusa è davvero una gemma
    poetica,
    complimenti...

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 20/01/2012 23:35
    Appezzata nella sua esplicabile tristezza, quasi disperazione!
  • Claudio Visconti De Padua il 23/12/2011 10:40
    Il c Creatore ha crato la donna affinche' non sia solo, se vuoi nozioni bibliche a disposizione, hai centrato l'obbiettivo:sono un biblista...
  • loretta margherita citarei il 22/12/2011 21:18
    APPREZZATA BUON NATALE
  • Michele Galantino il 22/12/2011 16:57
    Questo amore! Sempre amore! Amore cortese, ossia un amore impossibile, abbiamo però come esseri umani il bisogno d'amare. Perché non canalizzare verso il creatore che ci ama?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0