PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guardandoti nella fioca luce crepuscolare

E guardandoti nella
Fioca luce del crepuscolo
Ti vidi
Illuminata dal rosso
Rubino di sformate
Nuvole,
si accese una fiamma,
fiamma di passione,
indomabile bramosia
di ammantare
il tuo fulgido
viso,
coi baci della mia bocca,
spegnendomi
come neve al sole
sul tuo vellutato petto.
Fondere la mia carne
Nella tua carne,
svolazzare nei
tuoi pensieri,
nei tuoi sogni,
di padroneggiare
i tuoi desideri
e indirizzarli ai miei,
di scioglierre la mia
anima nella tua anima
cosi' tu stessa
sarai mia ed io tuo,
inscindibili...

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/11/2013 04:55
    apprezzata complimenti.

1 commenti:

  • Grazia Denaro il 20/01/2012 23:40
    Si evince un amore avvolgente quasi possessivo. Bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0