accedi   |   crea nuovo account

L'ora dei colori immemori

All'ora dei colori immemori
nel sonno d'uno sbadiglio argento,
stirarsi raggiante l'alba
deciso garbo in tono pastello insegna,
tingenti frangenti ricchi amo i dolci fringuelli
vita in beltà anima pregna.

 

6
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • - Giama - il 03/01/2012 14:54
    Questa si lega alla poesia "fresco nel respiro" o almeno, mi lascia una sensazione simile, di energia pura ritrovata...
    direi un freso risveglio!

    Sempre grande Sim!

    Ciaooo
  • A. A. il 29/12/2011 01:51
    Stile troppo antico. È eccessivamente simbolica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0