username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dir potrei

Potrei dire d'alberi imbiancati a neve
che bianca scende lieve lieve
o di trafelate file di cuori fantasma
fermi in code di trafilato marasma.

Dirò invece di fiammelle bambine
in occhioni di cera,
ove c'era magia, incanto
in canti d'affetto balocco
che balzellava accanto,

di risa satolle di chi più aveva meno,
di quando tanto più fioccava
tanto più era sereno.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • - Giama - il 03/01/2012 14:29
    Splendida Simone,
    "Dirò invece di fiammelle bambine
    in occhioni di cera...
    di quando tanto più fioccava
    tanto più era sereno"

    Grande!
    Gia
  • A. A. il 29/12/2011 01:52
    Ancora troppo antico, lo stile. Semplifica.
  • Elisabetta Fabrini il 27/12/2011 17:29
    Magica atmosfera Simo... bravissimo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0