PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordo

Ricordo le sere
che
ascoltavamo il tuo silenzio,
la tua fatica di vivere,
la nostra di piangere.

Andavi via,
divenivi un ricordo
che invisibile, da un angolo,
rimane a guardarci

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 04/01/2014 07:36
    Grazie per questi versi emozionanti!!!!
  • veronica riccetti il 27/08/2008 16:30
    che brividi!!! complimenti
    ciao veronica
  • Anonimo il 04/06/2007 22:30
    Un dolcissimo ricordo. Bravissimo Enzo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0