PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fratello

Oggi, t'incontro
su strada di mia vita
e sulla tue mani nere
depongo mia piccola moneta.
Mi fermo,
ti guardo,
ti vedo
ed ecco tuo bianco sorriso,
immenso di luce,
m'inonda,
m'investe,
mi ristora
e mi canta dentro
in note di fraternità.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 23/06/2012 15:21
    Bellissima. E benedetto sia chiunque sa incontrare sempre e solo persone, mai colore di pelle. Che, con l'essere persona, non ha legame alcuno; ne ha solo uno, magari profondo, con la possibile stoltezza... umana(?)
  • Anna G. Mormina il 30/01/2012 15:42
    ... un sorriso bianco, luminoso, pieno di gratitudine a te cara Rosarita, la tua sensibilità e il tuo amore per il prossimo sono doti molto rare... bellissima poesia e bravissima tu!!!
  • alessandra palmas il 29/01/2012 11:41
    Molto profonda Sign. ra Rosarita e molto umana! Molto bella! Un caro saluto da Alessandra! Buona Domenica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0