PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il respiro delle nuvole

Ed il vento fugge
tormentato e smarrito nell'ascesa
di aspre e selvagge vette
al richiamo del lampo,
al gridare del tuono.

Il respiro delle nuvole
macina chilometri
e implacabile s'inerpica
inghiottendo voci,
travolgendo luci

di chi è solo
spettatore attonito
del teatro Naturale
in cui tutto corre
e scompare.

Mentre lui,
il vento no:
non s'arrende
e risale!

 

2
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 03/11/2016 16:03
    molto bella.. complimenti.
  • Anonimo il 31/03/2012 12:08
    splendida poesia complimenti sinceri

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0