accedi   |   crea nuovo account

La vita

Scorre la poggia
il tempo si allontana
tre volte lo stesso dilemma
tre volte ancora il rimpianto ha unghie affilate.
Le donne parlano nel rifugio
parole profonde dicono
parole incerte,
bisognerà amare la vita a tal punto mi chiedo
e poi perderla come gocce d'acqua in mare aperto,
che sia elegante o in povertà non importa
la vita di lusinghe cara come noi.
Nella sera è triste riscaldarsi nel camino
non finirà la vita ricomincerà.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0