PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Verso il fondo

Mi brucia proprio lì
tra pancia e cuore
s'irradia un'energia malata
che angoscia l'organo che tocca.

Le ginocchia tremano

fanno previsioni

sugli andamenti futuri.

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/01/2014 03:19
    molto bella... complimenti.
  • Raffaele Arena il 12/01/2012 00:41
    Mi brucia proprio lì
    tra pancia e cuore
    s'irradia un'energia malata
    che angoscia l'organo che tocca.

    In questo punto nfinale "che angoscia l'organo che tocca" non riesco a capire. Mentre il senso dei primi due versi è coerente. La parte finale invece mi piace molto.

2 commenti:

  • agave il 12/01/2012 17:41
    grazie per i commenti positivi mi sembra strano dovere "spiegare" cosa intendevo scrivere in questa poesia in cui tu ricerchi una "coerenza" comunque cercavo di descrivere fisicamente l'angoscia provata.
  • STEFANO ROSSI il 11/01/2012 23:06
    mmmmmhhh poesia particolare davvero niente male

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0