accedi   |   crea nuovo account

Versi per me

Io non sono in questo mondo,
ma tra gli strati
dei pensieri non espressi,
dei versi non cantati,
crimini d'amore commessi.

Scavano gli occhi lo specchio
per trovare a un tempo solo
chi sono e sono stata
nel tempo più reale
di quando mi hai trovata.

Scavano lacrime la pelle
per bruciare ad un sol tempo
il vero e l'irreale
del triste cambiamento
presunto razionale

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Strega Orchidea il 27/12/2011 18:31
    Grazie! È una poesia che ho scritto di getto, non l'ho mai modificata, è uscita dalla mia testa già così XD
  • Aedo il 27/12/2011 18:28
    Poesia bellissima, costituita da frammenti di vita, che entrano nell'anima. Bravissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0