PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'immagine di Amore

Quando l'Amore non è un capriccio
ma una ferita mistica
accoglilo nel tuo cuore.
Ti rivelerà la sorpresa
di esistere
oltre.
Tutto è così semplice
E avviene in un attimo di abbandono..

Quando l'Amore è un passaggio
dove perdere tutto
ti conferma
la tua natura marina
cerca di non arrestarti sul fondo
ma nella sosta
ci sia l'idea di risalire
andare verso una strada maestra
dove la bellezza
rara
sia da osservare in silenzio.

Quando la solitudine
è non ascoltare più
i suoni a cui sei
abituata
le amabili chiacchiere
e i canti che ti hanno commosso
solo l'Amore ti darà un orecchio nuovo
e forse un occhio
che ti dirà dove sei

Avvolta tra i segreti
potresti avere la forza
di custodire un pensiero
che riempie il cuore di tristezza
solo per contemplare ancora
l'immagine di Amore.

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 28/12/2011 16:28
    è incantevole roberto, favoloso quel- ferita mistica-complimenti
  • anna rita pincopallo il 28/12/2011 14:06
    veramente splendida bravissimo
  • Ada Piras il 28/12/2011 13:25
    Quando sembra che tutto finisca.. guardare l'oltre ti può portare a vadere ancora.. Amore... Nuovo... Bellissima da rileggere.
  • silvia ragazzoni il 28/12/2011 13:00
    Roberto, questa tua..è straordinaria!.. arriva dritta, a me è arrivata, come una calda voce, dritta al cuore..."quando l'Amore non è un capriccio ma una ferita mistica accoglilo nel tuo cuore. Ti rivelerà la sorpresa di esistere oltre.".. Splendide e vere parole!.. posso solo dirti grazie!
  • karen tognini il 28/12/2011 12:59
    Molto molto bella Roberto... l'amore fa apprezzare con altri occhi la natura del mondo...
    bravo!!!!
  • Anonimo il 28/12/2011 12:24
    Ti rivolgi a un ipotetico " femminile "... in particolare i primi versi sanno di tenera accoglienza al sentimento d'amore, scevra di razionalità. Bella tutta, interamente gradita!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0