username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

- senza titolo -

Cielo puro senza nuvole.
Sole grande ad illuminare questa piccola città.

e non m'importa "essere aquila".

e chi se ne frega dei falchi.

Voglio essere piccione.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 28/01/2012 23:38
    Stupendo come l'autore riesca a rendere importante un concetto con una metafora legata agli uccelli. L'Aquila viene detta anche reale, il Falco talvolta dall'occhio lungo, il piccione invece fa gruppo, è la gente comune, nel delirio quotidiano. Apprezzatissima. (Evviva i piccioni!)

8 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 29/01/2012 10:44
    Grazie Raffa!!!!
  • STEFANO ROSSI il 06/01/2012 15:25
    Grazie Leo, buone feste
  • Anonimo il 02/01/2012 18:04
    mi ha fatto sorridere l'idea che vuoi essere piccione e come dice ada: "basta saper volare".. per assaporare il "Cielo puro senza nuvole".
  • STEFANO ROSSI il 29/12/2011 11:05
    MAI MENTIRE! Ma sai Arcano ho visto altri tuoi commenti in altre poesie di altri utenti e usi un po' troppo questa parola "banale".
    MA SAI COSA SIGNIFICA? o forse volevi dire "banane"? quando commenti negativamente spiegane i motivi perchè sennò caschi anche te nella banalità .
  • A. A. il 29/12/2011 01:48
    Carina. Ma ancora banale.

    Scusa per la durezza, ma non posso mica mentire.
  • Ada Piras il 28/12/2011 13:11
    Basta saper volare.. bella.
  • STEFANO ROSSI il 28/12/2011 12:58
    Grazie Karen
  • karen tognini il 28/12/2011 12:57

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0