accedi   |   crea nuovo account

Viaggiatori distratti

Appoggiati alla schiena del mondo
senza mai guardarlo,
senza ascoltarne il battito.
Sono viaggiatori distratti,
hanno pensieri caotici
che sporgono troppo
e sfregano contro una vita ruvida.
Con occhi persi verso il mare aperto,
osservano dal loro acquario colorato
protetto dal vetro dell'abitudine.

 

5
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 31/12/2011 00:56
    NOn è possibile che chi abita il mondo gli volti le spalle. Però questo concetto esprime quante persone siano alienate dal resto del mondo. Bella.

6 commenti:

  • Antonia Iemma il 18/08/2016 18:45
    a volte si vive senza guardarsi intorno
  • Carlo Diana il 01/05/2012 11:45
    non sono distratti ma penosamente prudenti
  • Ferdinando Gallasso il 29/03/2012 09:01
    Ottima lettura. Molto piaciuta
  • augusto villa il 03/03/2012 20:28
    eh sì... sono proprio distratti... questi viaggiatori... Peccato!
    Brava Simona, mi è piaciuta!
    Ciao!... Uno di questi giorni ti scrvero' un messaggio...
    Riciao! -------------
  • simona bertocchi il 28/12/2011 22:33
    auguri di cuore anche a te Loretta, sono felice se piace questa poesia
  • loretta margherita citarei il 28/12/2011 21:20
    apprezzatissima complimenti auguri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0