accedi   |   crea nuovo account

Pace per il nuovo anno

Inizia un altro calendario
tutto nuovo e sconosciuto è
questo itinerario
ci sarà tempo bello, e anche brutto
quello che viene bisogna prendere tutto,

amore, gioia e pace, questo è l'augurio
far scomparire l'odio, la guerra ed il tugurio
che tutti possono avere un tozzo di pane
e nessuno debba morire di fame.

Voglia di pace per questo mondo
che è tanto cambiato;
ma è sempre tondo
desiderio di concordia fra le nazioni
che gli uomini siano tutti più buoni,

perdonando, dimenticando, potremmo essere
di pace ambasciatori,
come a Betlemme, davanti al Bambino
lo fecero i pastori,
sentire così l'infrangersi delle catene
un atto supremo di libertà e senza pene,

avere voglia di toccare il cielo con un dito
riscoprirlo intriso d'azzurro e ben custodito
chinarsi sul fratello povero e malato
con il cuore intenerito
e scoprirsi ricchi di umiltà per averlo servito,

sentire un forte vento di speranza
soffiare sulle miserie umane
vedere un mondo giusto,
pervaso di fraternità e costanza
e dal roveto, veder germogliare uomini con menti sane,

scoprire all'orizzonte il sorriso di un bambino
luminoso come quella stella
con la sua mamma sempre vicino
questa sarebbe la cosa più bella!!!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/12/2011 19:53
    Una poesia con una forza di fede unica, che anche al lettore lascia il suo buon rendiconto, tranquillizzandolo nell'incertezza di un anno che alla porta bussa di già.

10 commenti:

  • Alessio il 31/12/2014 17:33
    Molto bella, parole di speranze e di augurio
  • Don Pompeo Mongiello il 02/08/2012 11:04
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale!
  • Ellebi il 21/06/2012 11:16
    Lo strumento del tuo poetare è la semplicità, e pochi sanno adoperarlo come te. Anche questa tua ê molto bella. Saluti.
  • Gaspare Serra il 06/04/2012 22:23
    Auguriamocelo davvero...
  • Don Pompeo Mongiello il 27/03/2012 19:23
    Confermando quanto da me recensito e commentato ti inviterei a scrivere un po' di più, e questa è un'ottima occasione per far sentire la propria voce e riportare all'ovile le pecorelle smarrite.
  • Don Pompeo Mongiello il 07/02/2012 11:36
    Molto apprezzata e stimata questa tua eccezionale davvero!
  • Gianni Spadavecchia il 30/12/2011 15:30
    Sarebbe un mondo Incredibile, ma credo sia anche Incredibilmente impossibile. Bel desiderio, un desiderio che molti di noi, a mio parere, vorrebbero che si esaudisse.. ed ogni anno sperarci, molto bella, tenero cuore.
  • Vincenzo Capitanucci il 29/12/2011 13:21
    Scoprire all'orizzonte... il Sorriso di un Bambino... ed in quel Sorriso Amarci...

    Molto bella Silvana... che sia il 2012...
  • loretta margherita citarei il 29/12/2011 05:55
    versi molto semplici ma meravigliosi per la grande speranza che trasmettono, brava
  • Anonimo il 28/12/2011 23:37
    meravigliosa poesia piena di speranza... ed alla fine scoprire il sorriso di un bambino... questa è veramente una cosa bella hai ragione cara silvana... un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0