accedi   |   crea nuovo account

Ansia

Annego tra le lacrime di un pensiero..
Soffro in silenzio in un letto di spine..
E affondo il mio viso sul cuscino
Per soffocare i miei singhiozzi..
Sanguina il mio cuore,
non ha pace la mia anima..
perché tutto questo dolore?
Perché?
Ansia..
Sono sopraffatta dall'ansia..
Cosa sarà mai a togliermi il fiato
e far agitare il mio cuore?
Cosa mai sarà a turbarmi
Così tanto da mettermi ansia?
Tante domande e al solito,
nessuna risposta..

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ada Piras il 30/12/2011 16:46
    Capita a volte anche senza un motivo o non si ha nemmeno
    voglia di saperlo... capita a tutti, il pianto come una valche poi passa.. vola di sfogo a tutto quello che la vita ci sottopone... vedrai che passerà... Un abbraccio Rossana... brava.