accedi   |   crea nuovo account

Sole in pineta

Ricamano
labbra senza fine
i nostri occhi

intrecciano
respiri di sguardi in resina
a
profumate penisole di parole

su di un orizzonte
intrappolato
fra nubi di convenevoli piume

ed un desiderio esploso in natura

di spogliarci

esplorandoci
fino alle estremità dell'anima

andando fin dove le pigne celano

l'essenza dei pinoli

sotto una pioggia solare
furibonda

di baci soverchianti le livree lanuginose del cielo

 

7
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • mariateresa morry il 01/01/2012 10:58
    Caro Vincenzo, trovo la seconda parte della tua composizione molto originale, riesci molto bene a riportare l'Amore al suo giusto posto, che è la Natura, l'amarsi di due esseri umani nell'armonia del tutto... molto spirituale pur se d'impatto reale... buona anno
  • Alessia Torres il 31/12/2011 15:43
    Una deliziosa chiusura d'anno in poesia di magnifico Amore!
    Buon Anno Nuovo!!
  • Nicola Lo Conte il 31/12/2011 13:00
    SPLENDIDA, È LA PRIMA PAROLA CHE MI È VENUTA IN MENTE, BELLA CHIUSURA DI UN ANNO VISSUTO NELL'AMORE...
    BUON ANNO.
  • Ada Piras il 31/12/2011 12:26
    Crescendo di emozioni... pineta pinoli.. pioggia di baci..
    BELLISSIMA... Grande.
  • karen tognini il 31/12/2011 09:36
    Splendida poesia Vincenzo...
    esplosione di emozioni... Ricamano
    labbra senza fine
    i nostri occhi

    intrecciano
    respiri di sguardi in resina
    a
    profumate penisole di parole

    Sublime... sei magico...
  • Anonimo il 31/12/2011 08:17
    Mirtabile descrizione delle sensazioni che si provano in pineta... l'essenza dei pinoli sotto una pioggia solare... magiche parole, Vincenzo. ciaociao e Buon Anno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0