PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogni e Profumi

Mi giro
la voce profumata della Tua pelle mi ha svegliato

con mani
Ti cerco

nel letto
non riesco a trovarti

sarà l'immaginarti in un'eco profondo

caduto da un cielo di borotalco

a rifarmi
nei petali dell'insonnia

scrivere e sognare

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 31/12/2011 17:57
    Tra sogno e profumo l'Amore è sempre una realtà..
    Bravo Vincenzo... auguroni!
  • Anonimo il 31/12/2011 14:32
    L'insonnia d'amore.. ogni senso magicamente stravolto da lei.. sei un grande, Vincenzo... questa tua ode è emozione pura!
  • Nicola Lo Conte il 31/12/2011 13:38
    Già, l'Amore può fare scherzi del genere...
    Bello svegliarsi al profumo della sua pelle...
    Ispirazione a poetare, il non trovarla accanto!
  • Ada Piras il 31/12/2011 12:23
    Bellissima sognante profumata... bello il cielo di borotalco..
    Beavissimo come sempre.. Auguri.
  • Vito Bologna il 31/12/2011 10:51
    Dolce e delicata Bravo Vincenzo, Un Felice e Prospero 2012
  • Gianni Spadavecchia il 31/12/2011 10:25
    Molto profonda.. davvero bravo Vincenzo.
  • karen tognini il 31/12/2011 09:26
    Meravigliosa poesia Vincenzo... un profumo di borotalco che inebria l'anima... sogno di realta' d'Amore...

    Sublime...
  • - Giama - il 31/12/2011 09:19
    Delicata e dolce, un risveglio soave nei tuoi versi d'amore!
    Buongiorno!
  • senzamaninbicicletta il 31/12/2011 08:41
    un risveglio in un sogno con ingredienti così tutto è possibile. bella
  • Anonimo il 31/12/2011 08:25
    Scrivere e sognare come fai tu può permetterti di realizzare qualsiasi voglia... l'immaginazione è no realtà? e la realtà non è la più bella delle immaginazioni. ciaociao Grande.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0