accedi   |   crea nuovo account

Grovigli, sbadigli, abbagli e subbugli

La luna sorvegli,
avvolta in ciniglie,
le lingue e le voglie
di madri di paglia.

Sogni di seni
di gambe e caviglie,
concezioni d'orgoglio
diventano i figli.

La foglia che salta
dal cielo del tiglio
è carta che taglia,
porta subbuglio.

Poi, un vecchio farfuglia,

di un latte che caglia.

Suona la sveglia,
vecchia canaglia.

A un sole che scioglie
l'asino raglia.

 

5
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • loretta zoppi il 24/04/2012 23:41
    L'ho trovata molto gradevole e musicale. Parole solo in apparenza semplici tenute insieme dal filo della rima, con quel tocco di modernità e sperimentale che le rendono sapienti per un bizzarro equilibrio di espressioni. Ma la chiave di lettura di questa tua poesia e nel titolo che vale, sembra dire il poeta, perdersi fino alla noia in sentimenti e situazioni da districare all'infinito per poi accorgersi che ciò che ci ha sconvolto era solo un abbaglio, un evento che non turba, meglio cogliere prima che il sole sciolga la filosofia di vita che ci cattura, potremmo non contemplare poi lo splendore di un evento quotidiano di cui si sogna il senso profondo.
  • Hila Moon il 10/01/2012 11:24
    Particolare e molto apprezzata
  • Anonimo il 07/01/2012 21:09
    bravo letta e riletta co molto piacere...
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/01/2012 18:53
    Un'orchestra di bronzi e cori di falsetti... apprezzatissima.
  • Donato Delfin8 il 31/12/2011 16:07
    quando piglia la voglia dategli un appiglio
    Auguroni
  • Auro Lezzi il 31/12/2011 13:55
    Auro Lezzi il 31/12/2011 13:53 [segnala un abuso]
    Uhmmmmmmm e meno male che
    la moglie
    s'è tolta la maglia
    per la voglia...
  • Nicola Lo Conte il 31/12/2011 13:35
    Ogni verso crea immagini!
    Molto piaciuta.
  • senzamaninbicicletta il 31/12/2011 13:09
    talvolta anche divertente nei versi, bella.
  • karen tognini il 31/12/2011 13:08
    Voglia di di fare la maglia con davanti un asino che cantando raglia...
    ahahah.. dai scherzavo...

    bellissima... sei bravissimooooooo
    Augusto Buon anno 2012... di vera gioia !

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0