PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una pagina di me

Non posso vivere per tutta la vita
Ancorata ad un passato che non mi appartiene,
non posso dimenticare
né lasciare che la mia mente
vaghi nell'oblio del ricordo..
Il mio mondo improvvisamente si è spento,
quella notte tutto è cambiato in me,
una paura, la mia più grande,
è diventata realtà,
frutto di preghiere vane.
È una pagina della mia storia,
un capitolo che non riuscirò mai
a chiudere del tutto,
ci sarà sempre un motivo in più
per riaprirlo..
e' un ricordo importante..
un periodo che tanto mi ha dato
e tanto mi ha tolto..
è una ferita
che forse non diventerà mai
cicatrice..
e' una pagina di me
che nessuno potrà mai cancellare..

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 01/01/2012 10:00
    Le ferite dell'anima non si chiudono mai. Basta un attimo e sono di nuovo lì, a rinnovare dolori mai sopiti, ma semplicemente nascosti. Brava, mi sono emozionata.
  • denny red. il 01/01/2012 09:52
    Il mio mondo..
    quella notte..
    ci sarà sempre..
    è una pagina di me..
    nessuno mai..
    Bella anche questa tua.. Rosy,
    Che dire.. Brava!! mi piace.. come scrivi..
    Complimenti!!

  • Alessia Torres il 31/12/2011 14:45
    un periodo che tanto mi ha dato
    e tanto mi ha tolto..
    è una ferita
    che forse non diventerà mai
    cicatrice..
    e' una pagina di me
    che nessuno potrà mai cancellare..

    Hai detto cose molto vere in questi versi e nelle quali mi immedesimo...
    Le nostre pagine più importanti nessuno potrà mai estinguerle!
    Molto intensa, brava!!
    Auguroni di Buon Anno!
  • Vilma il 31/12/2011 13:48
    Questi versi sono stupendi... non aggiungo altro perchè ogni parola sarebbe superflua
    Ti auguro un sereno anno nuovo