PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rumore bianco

Rumore bianco,
bianco come neve
sovrappongo come un manto
alla tua traccia
a ricoprir silenzi
e troppe parole.
Scorre veloce
comprimendo le battute
disgregando
violente approvazioni
a far tabula rasa
di compiacenti regole.
Rumore bianco,
bianco come neve
scende sulle catene dentro
a ricoprire imposizioni,
falso perbenismo
e la tua mediocre musica
che non mi piace affatto.

 

5
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Alessandro il 01/01/2012 16:44
    Un rumore bianco e purificatore che spazza via ogni bassezza e ipocrisia. Piaciuta molto.
  • Gianni Spadavecchia il 01/01/2012 02:46
    Rumore bianco, come neve che cade.. Bella..
  • Alessandro Moschini il 31/12/2011 14:29
    Grazie a tutti. Auguro a tutti voi un felice e sereno 2012.
  • karen tognini il 31/12/2011 14:16
    Bellissima Ale... introspettiva... bravo!!!

    Ti auguro un felice Anno Nuovo...
  • Vilma il 31/12/2011 14:15
    molto bella questa tua...
    Ti auguro un felice anno nuovo